Saltar al contenido
aibv

Schermata su PC, telefono: come si fa?

septiembre 9, 2020

Screenshot fa rima con semplicità e risparmio di tempo. Permette, tra l$0027altro, di salvare immagini difficili da scaricare. Saperlo fare è quindi necessario.

Come faccio a fare uno screenshot sul mio computer?

Chiamato anche screenshot, uno screenshot è una copia di ciò che viene visualizzato sullo schermo. Il file verrà quindi salvato in un formato immagine (.png, .jpg, .gif, ecc.).

if
monitor da tavolo

(adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );

tablet landscape

(adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );

tavoletta per ritratti

(adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );
se ( larghezza_schermo_quadrato < 768 telefono (adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );

Ci sono molti motivi per fare uno screenshot. Tra questi, quando il computer incontra un problema e l$0027utente desidera chiedere aiuto sui forum. Per farlo, deve solo fare uno screenshot e inviare l$0027immagine.

Tuttavia, fare uno screenshot non è affatto lo stesso per un PC e un telefono. Dipende anche dal sistema operativo. Quanto segue vi insegnerà a farla funzionare con diversi dispositivi e sistemi operativi.

Schermata, screenshot, stampa o schermata di stampa su PC Windows

Per un PC (con una delle versioni di Windows), lo screenshot può essere preso in 2 modi:

Senza software

Il primo modo per catturare una schermata è quello di utilizzare il tasto Print (o il tasto Print o Scrn a seconda della tastiera). Premendo questo tasto (situato accanto a F12), verrà catturato l$0027intero schermo

.

L$0027immagine viene salvata negli appunti di Windows in attesa di essere incollata. È possibile incollarlo in un ufficio o in un software di posta elettronica (Word, Outlook, ecc.), foto o disegno (Paint, Gimp, ecc.). Quello che dovete fare è usare la scorciatoia da tastiera (Ctrl+V), oppure andare al menu Modifica e poi Incolla.

Per catturare semplicemente la finestra attiva, è necessario premere contemporaneamente Alt+Schermo Stampa. Le versioni precedenti di Windows (fino a Windows XP) sono quelle che non contengono software per realizzare uno screenshot.

ASUS, HP, DELL, scorciatoie che possono variare

I produttori spesso includono scorciatoie, o anche utility dedicate, per facilitare la cattura delle schermate. Verificate con il vostro produttore e/o rivenditore se il vostro computer ne è dotato. Questo spesso non è il tipo di piccolo trucco che si trova da solo senza cercare di farlo di proposito.

Creazione di uno schermo con software: alcuni strumenti di screenshot

Uno screenshot con il software è più facile da fare. Prima di tutto, c$0027è il software di base “screen capture tool”. È integrato nelle versioni dal momento che Windows Vista e la “ricerca Windows” permette di trovarlo. Con questo software è possibile scegliere tra 4 modalità di cattura. C$0027è la cattura a forma libera, la cattura rettangolare, la cattura a finestra e la cattura a schermo intero. In questo modo è possibile catturare solo una parte dello schermo.

if
monitor da tavolo

(adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );

tablet landscape

(adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );

tavoletta per ritratti

(adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );
se ( larghezza_schermo_quadrato < 768 telefono (adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );

L$0027immagine può essere salvata sul PC, incollata in una e-mail. È anche possibile cancellare una parte o evidenziarla

Software come Greenshot o Puush consentono di includere o meno il cursore del mouse nell$0027immagine. Per poterli utilizzare, è indispensabile installarli sul PC.

Schermata sotto OS X o macOS

Fare uno screenshot su un computer Mac si fa più o meno nello stesso modo. Con o senza software. Ma il sistema operativo di Apple offre tutto ciò di cui si ha bisogno in modo nativo. Non è necessario utilizzare software di terze parti.

Sotto Mojave MacOS, premere semplicemente Shift + Comando + 5 per far apparire sullo schermo i comandi di cattura. Selezionare ciò che si desidera – l$0027icona all$0027estrema sinistra per catturare l$0027intero schermo, la seconda per una finestra, la terza per una selezione manuale – quindi cliccare in qualsiasi punto di uno schermo per catturarne il contenuto. Una miniatura dello screenshot apparirà quindi brevemente nell$0027angolo in basso a destra dello schermo e troverete lo screenshot sul vostro desktop.

Per tutte le altre versioni, premere Shift + Comando + 3 / 4 / 5 come necessario per catturare l$0027intero schermo, una finestra o solo una selezione manuale.

Nota, da Mojave MacOS, dal pannello di controllo della cattura, è possibile selezionare due opzioni per catturare anche i video. Perfetto se volete registrare le vostre manipolazioni sul computer. Per maggiori informazioni, visita la pagina di supporto dedicata sul sito web Apple.

Schermata su un telefono

La realizzazione di uno screenshot su un telefono varia da un sistema operativo all$0027altro. L$0027immagine verrà quindi salvata nella memoria del telefono.

Su un iOS

La combinazione è semplice: pulsante On/Off e pulsante principale da premere contemporaneamente.

Su Android

La versione per Android gioca un ruolo importante sulle manipolazioni da eseguire.

Prima di Android 2.3.3

Premere contemporaneamente i pulsanti Power e Back.

Dopo Android 2.3.3

I pulsanti On/Off e Volume Down sono quelli da premere contemporaneamente.

if
monitor da tavolo

(adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );

tablet landscape

(adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );

tavoletta per ritratti

(adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );
se ( larghezza_schermo_quadrato < 768 telefono (adsbygoogle = window.adsbygoogle ||| []).push( );

Per Samsung Galaxy

Samsung ha in qualche modo modificato le manipolazioni avviate da Android. Per il Samsung Galaxy, i tasti sono volume giù e home (tasto home).

error: Content is protected !!